REGOLAMENTO ONLY ONE

REGOLAMENTO

ONLY ONE

Data                 09 – 10 Giugno 2017

Località           Feltre circuito cittadino di km. 1.850

Partenza          ore 21.00 di venerdì 09 Giugno 2017

Arrivo              ore 21.00 di sabato  10 Giugno 2017

Partecipazione:  Castelli24h è aperta anche ai singoli purché regolarmente tesserati F.C.I. o con gli Enti di Promozione Sportiva che hanno sottoscritto la convenzione con la F.C.I. per l’anno 2017,  in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico. La Manifestazione è aperta inoltre a tutti i non tesserati per i quali verrà attivata una tessera giornaliera della FCI del costo di € 15 per la copertura assicurativa di ‘responsabilità civile verso terzi’ durante la manifestazione. Per il rilascio della tessera giornaliera è necessario presentare il certificato medico sportivo agonistico per il CICLISMO. Tale certificato deve non essere antecedente di oltre un anno rispetto alla data di iscrizione alla manifestazione.

Esclusione       La manifestazione è ad invito ed il Comitato Organizzatore potrà in ogni momento ed a suo insindacabile giudizio decidere se accettare o meno l’iscrizione oppure escludere un iscritto dalla manifestazione nel caso possa arrecare danno all’immagine della stessa. Non verranno accettate iscrizioni di ciclisti che abbiano avuto sanzioni e/o squalifiche in materia di doping superiori a 6 mesi.

ISCRIZIONI

Quota iscrizione: 50 euro

Chiusura iscrizioni: 30 MAGGIO 2016 o comunque al raggiungimento del numero massimo di 30 “only one”.

Iscrizioni

  • esclusivamente on line attraverso il link apposito indicato di seguito

https://www.mysdam.net/store/data-entry_34691.do

Le iscrizioni saranno bloccate non appena arrivati a quota 30 iscritti.

In questo caso sarà possibile iscriversi alla lista di attesa mandando una email a stampa@gfsportful.it

 

 NORME DELLA GARA

Cronometraggio      

Ogni singolo verrà fornito di regolare chip. Il chip non va ceduto a terzi pena la squalifica. Al termine della 24 ore il chip va riconsegnato nell’apposito punto allestito dall’organizzazione, entro 2 ore dal termine della manifestazione. In caso di chip mancante dovrà essere corrisposta all’organizzazione la somma di 35 €  cadauno.

Numeri  

Verranno consegnati numeri anteriori e dorsali per il  riconoscimento dei singoli atleti.

Maglie:

Gli “only one” devono indossare una maglia di gara diversa da quella delle squadre partecipanti e degli altri “only one” iscritti alla 24 ore. Non saranno ammessi “only one” con divise uguali o comunque con divise uguali o simili a quelle delle squadre iscritte alla Castelli24h.

Antipioggia/vento  

in caso di maltempo si consiglia l’uso di impermeabili trasparenti per facilitare l’individuazione dei team e del numero di gara.

Safety Car

In caso di caduta di uno o più concorrenti, circuito bagnato causa pioggia, altri eventi che renderebbero non in sicurezza il percorso,  è previsto l’intervento della “Safety car”. Dal momento in cui entra nel circuito la “Safety Car” per qualsiasi degli eventi citati ci sarà la neutralizzazione      della gara con relativo Stop dei giri per tutte le squadre. La gara riprenderà non appena la “Safety Car”  uscirà dal circuito previa comunicazione della Direzione Corsa. Durante l’intervento in pista della “Safety car” causa cadute di uno o piu concorrenti  viene data la possibilità alle squadre coinvolte nell’incidente di sostituire gli atleti incidentati.

Circolazione

Durante la gara è fatto obbligo ai ciclisti in corsa di mantenere la destra e lasciare libero il passaggio a sinistra per i concorrenti più veloci.

ASSISTENZA

 Area Assistenza:

l’organizzazione metterà a disposizione dei singoli un gazebo (non custodito) a ridosso dell’entrata in zona cambio come punto d’appoggio e riposo nelle pause. Non serve prenotazione preventiva, i singoli potranno sistemare brandine o altro materiale nel rispetto dello spazio di tutti.

Assistenza meccanica:

In caso di forature o altri problemi di carattere meccanico, il  cambio ruote è a carico dei partecipanti così come altro tipo di materiale tecnico.

In caso di guasto l’atleta dovrà comunque completare il proprio giro seguendo la direzione di marcia e uscire dal circuito, quindi non potrà tornare indietro sul percorso di gara.

E’ fatto divieto di qualsiasi assistenza meccanica lungo, a ridosso delle trasenne o dentro il percorso pena la squalifica.

 Rifornimenti:

ogni singolo gestisce in piena autonomia le soste per i ristori o per riposare. L’assistenza è a suo carico e deve essere fatta nelle aree individuate dall’organizzazione per l’assistenza squadre. Non sono possibili ristori volanti, come per le squadre, i singoli devono uscire dalla zona cambi e rientrare nel circuito dalla stessa. E’ fatto divieto di qualsiasi rifornimento in volo, dentro, a ridosso delle transenne o lungo il percorso.

“Adotta un singolo”:

l’organizzazione promuove l’iniziativa “adotta un singolo” rivolto a tutte le squadre iscritte alla 24 ore. Ad ognuna verrà chiesta l’eventuale disponibilità a ospitare un “only one” durante la 24 ore: iniziativa libera che non dovrà condizionare in alcun modo la partecipazione di nessuno ma vuole essere un modo per far sentire i singoli (che magari non hanno la possibilità di essere accompagnati da nessuno) parte della grande festa del ciclismo. Le squadre sono dislocate lungo il percorso di gara, vi è quindi la possibilità che la squadra che accetta di ospitare il “concorrente singolo” sia adiacente alla zona cambi o anche dalla parte opposta del percorso. Sta al “concorrente singolo” far arrivare la richiesta di “adozione” in segreteria e di accettare o declinare l’ospitalità eventualmente ricevuta.

 Equipaggiamento:

sono vietate appendici/spinacci sulla bicicletta. Sono ammesse biciclette da strada o mountain bike. In caso di rottura è consentito cambiare la bicicletta nel corso della gara.

Luci       

Durante le ore notturne, dalle 20.00 alle 6.00, è fatto obbligo tassativo di luci d’illuminazione ben visibili ed esclusivamente fissate a telaio. La Direzione Corsa, a suo insindacabile giudizio, potrà non far partire il concorrente se non in regola con la norma.

Casco rigido

Obbligatorio

Classifiche

Verranno premiati i primi TRE singoli che avranno percorso il maggior numero di giri.

Reclami  

Eventuali contestazioni durante la manifestazione vanno presentate in forma scritta alla Direzione Corsa che le valuterà di concerto con gli organi competenti (Organizzazione e Giudice di Gara). I reclami sul risultato della gara vanno presentati via fax (0439 300600) entro 24 ore dalla pubblicazione delle classifiche ufficiali nel sito www.24orefeltre.com accompagnati dalla cauzione di € 50 che verranno restituite in caso di reclamo accolto.

Non verranno accettati reclami e contestazioni presentati ai responsabili del servizio di cronometraggio.

 Area Assistenza dal punto di vista alimentare:

Come avviene per le squadre, in considerazione delle normative vigenti in materia di preparazione e somministrazione di prodotti alimentari il Comitato Organizzatore della manifestazione, in accordo con Polizia Municipale e Ulss 2, stabilisce che ad ogni area assistenza sia concesso l’utilizzo di una sola bombola di gas, di un unico fuoco per scaldare eventuali vivande e di una griglia.

Non è consentita la vendita e somministrazione di alimenti o bevande a persone estranee allo staff che segue il singolo (solo atleta e accompagnatori) né la vendita di gadget o altri prodotti pena l’espulsione della squadra dalla gara e dei responsabili dalla zona di assistenza.

In caso di area assistenza diversa dallo spazio messo a disposizione dall’organizzazione, è OBBLIGO di ogni singolo di compilare in ogni sua parte l’apposito modulo ULSS fornito dall’organizzazione e di riconsegnarlo entro e non oltre lunedi 6 Giugno

  • presso la sede del Pedale Feltrino in Via Montelungo, 21 a Feltre
  • via mail all’indirizzo info@gfsportful.it
  • via fax al nm. 0439 300600.

La documentazione sarà poi trasmessa all’ Ulss 2 di Feltre per eventuali disposizioni successive. La mancata consegna del modulo compilato preclude al diritto allo spazio di assistenza per la squadra.