Organizers postpone event to 2022

            “Reluctantly and with great sadness, we are forced to cancel the 24-hour race in Feltre, the Castelli24h, again this year,” announced Ivan Piol, president of Pedale Feltrino, the organizers of the cycling event that was scheduled for June 11 and 12. Continua a leggere

Pubblicato in News

Castelli24h: Arrivederci al 2021

Alla luce della grave situazione sanitaria in cui versa il nostro Paese, il comitato organizzatore del Pedale Feltrino annuncia che

la 20. Castelli24h  

è rinviata al 2021.

            Non siamo abituati ad usare giri di parole e non siamo abituati nemmeno a girare attorno ai problemi. L’attuale situazione ci ha imposto una riflessione profonda.

Continua a leggere

Pubblicato in News

Renzo Rosso fa il bis e torna alla 24ore per OTB Foundation

Castelli24h si prepara a festeggiare i 20 anni con uno spettacolo finale

            Adesso è ufficiale: l’ideatore del mohicano più famoso al mondo, Renzo Rosso, il 12 e 13 giugno prossimi tornerà sui pedali per partecipare con la sua squadra alla 24 Ore di Feltre e dare il suo contributo a OTB Foundation, l’organizzazione non profit del gruppo OTB (Diesel, Maison Margiela, Marni, Amiri, Viktor&Rolf, Staff International, Brave Kid) di cui è presidente.

Continua a leggere

Pubblicato in News

Il team Sanvido riporta a casa il trofeo della Castelli24h

Il titolo femminile vola in Austria cone il Need for speed ciclingilrs

Marzotto e Rosso sui pedali, grazie a loro 10.000€  alle Fondazioni per la fibrosi cistica e OTB

            Castelli24h, l’unica maratona di ciclismo su strada in un circuito cittadino completamente chiuso al traffico, si chiude con la conferma del Team Sanvido come squadra piu forte e con la novità del team Need for Speed cyclinggirls che ha portato in Austria il trofeo femminile, prima volta oltre confine. Continua a leggere

Pubblicato in News

Comunicato di Giuria e Direzione gara delle ore 9.00

COMUNICATO congiunto Giuria e Direzione corsa delle ore 9.00

            A seguito della caduta delle ore 5.15 che ha coinvolto numerose squadre e che ha comportato l’ingresso di tutte le ambulanze e il personale medico e paramedico disponibile, nonostante il regolamento prevedesse l’entrata della safety car questo non è stato possibile per non creare ulteriori intralci che mettessero in difficoltà l’assistenza agli accidentati.

            Ai fini regolamentari il caso viene equiparato all’entrata della safety car, con la conseguente neutralizzazione dei giri.

La classifica corretta sarà pubblicata con l’aggiornamento della tredicesima ora.

 

Giuria

Direzione gara

Comitato organizzatore